Calendario Scolastico

Calendario Scolastico

Anno Scolastico 2015-2016 Con deliberazione n. 414 del 31/03/2015, la Giunta Regionale ha approvato il calendario scolastico 2015/2016.   Scarica qui     

Leggi »

Esame ECDL

Esame ECDL

Viene indetta la 4^ sessione d’esame per l’anno scolastico 2014-2015 della Patente Europea del Computer (ECDL) per il giorno: MARTEDI’ 05 MAGGIO 2015 DALLE ORE 14.30 ALLE ORE 15.30 ECDL CORE - DALLE 15.30 ALLE 17.30 NUOVA ECDL presso il Laboratorio di Informatica n.2 – (Esaminatori Proff.: Lauriola R. e Anastasio M.)

Leggi »


Intervista: EDUCARE A FARE IMPRESA

Intervista EDUCARE A FARE IMPRESA

Intervista realizzata negli studi di PIAVE TV  

Leggi »

L'informazione di PIAVE TV

Linformazione di PIAVE TV

FIERA DELLE IMPRESE SIMULATE, IL BUSINESS RIPARTE DAGLI STUDENTI Pubblicato: aprile 10, 2015 | comment : 0 Torna in Italia dopo tre anni la Fiera Internazionale delle Imprese Simulate. Si terrà a Jesolo il 14, 15 e 16 aprile al PalaArrex organizzata dall’ITCS “L.B. ALBERTI”  di San Donà di Piave in collaborazione con la Centrale di Simulimpresa con sede a Ferrara e l’Associazione ex allievi dell’Alberti e il Comune di Jesolo. Nello spazio espositivo della struttura, 66 classi di istituti provenienti da tutta Europa mostreranno 57 stand allestiti da altrettante aziende simulate, nel cui contesto i giovani, veri protagonisti della manifestazione, esporranno i prodotti delle aziende madrine, concluderanno vendite ed acquisti utilizzando carte di credito e potranno, infine, discutere e confrontare le proprie esperienze in spazi e momenti autonomamente gestiti. “Abbiamo colto al volo l’occasione della proposta dell’Istituto Alberti perché rappresenta per Jesolo un’occasione ricettiva che vedrà per tre giorni oltre seimila presenze riempire le nostre strutture alberghiere soprattutto studenti delle scuole interessate a questo progetto” è il commento dell’assessore al turismo Daniela Donadello, la quale si agura che molte imprese locali possano visitare gli stand e trarre spunti da dei nuovi modelli di business turistico proposti. “La Fiera rappresenta la parte conclusiva di un percorso didattico che come obiettivo prioritario unire il sapere al saper fare, consentendo agli allievi di utilizzare, in un ambiente che riproduce esattamente l’organizzazione di un’impresa commerciale, industriale o di servizi, le conoscenze acquisite nel corso degli studi – aggiunge Vincenzo Sabellico, dirigente scolastico dell’Itcs Alberti -. Nell’ambito della Fiera è prevista inoltre la realizzazione di un Convegno nazionale, che ha argomento proprio la Simulazione di impresa”. E la referente del progetto Luciana Carta aggiunge: “Per i ragazzi la maggiore difficoltà è quella di individuare una strada per il futuro. E il ritorno didattico e orientativo è uno degli obiettivi principali di questo appuntamento”.  

Leggi »

Studenti a Scuola d'Impresa

Studenti a Scuola dImpresa

L'informazione di JESOLO - Tre giorni al PalaArrex di Jesolo per imparare a fare gli imprenditori. Studenti provenienti da tutta Europa hanno allestito 57 stand di altrettante aziende simulate, hanno concluso vendite ed acquisti utilizzando assegni e carte di credito.  

Leggi »

Fiera Internazionale delle Imprese Simulate

Fiera Internazionale delle Imprese Simulate

Organizzata la 7ª Fiera Internazionale delle Imprese Simulate...

Leggi »


Dalla scuola al mondo del lavoro

Dalla scuola al mondo del lavoro

L'intervista di Televenezia L'istituto tecnico "L B. Alberti" di San Donà di piave, in collaborazione con l'ass. Ex allievi e partner del mondo produttivo sta organizzando la settima fiera internazionale delle imprese simulate. Un modo per sviluppare la cultura imprenditoriale tra i diplomandi. Abbiamo intervistato il preside della scuola per quali sono i problemi sociali dei giovani al giorno d'oggi...  

Leggi »

Servizio SMS

Servizio SMS

      Presso la Questura di Venezia il 27 ottobre 2014 è stato presentato il SERVIZIO SMS istituito dal   Ministero dell'Interno per la segnalazione anonima di casi di spaccio di stupefacenti, dei quali i giovani sono vittime ed autori, e per contrastare i fenomeni di bullismo. Pertanto  gli  studenti  vittime  di  episodi  di  bullismo  o  che  intendano  segnalare  casi  di  spaccio, potranno inviare al numero attivo 43002 un sms, la cui segnalazione è anonima, in cui si digita il luogo da  cui  si  scrive  e  sarà  l'operatore  della  sala  operativa  della  Questura  a  contattare  direttamente l'interessato.            

Leggi »

Video Spot

Video Spot

Video spot presentati al Concorso fieristico 7 ͣ Fiera Internazionale delle Imprese simulate                                        

Leggi »


Corsi di Lingua per Adulti

Corsi di Lingua per Adulti

Sono partiti i Corsi serali per Adulti con i seguenti giorni e orari...

Leggi »

Corso Serale e Pomeridiano

Corso Serale e Pomeridiano

CORSO SERALE E POMERIDIANO DIPLOMA DI RAGIONIERE E PERITO COMMERCIALE Il corso si caratterizza per la sua differenza con i curricoli istituzionali, tanto da connotarsi come vera e propria “seconda via” all’istruzione al fine di: contenere la dispersione scolastica; riqualificare giovani e adulti privi di professionalità aggiornata, per i quali la licenza media non costituisce più una garanzia contro l’emarginazione culturale e/o lavorativa; consentire la riconversione professionale di adulti già inseriti in ambito lavorativo che vogliono ripensare o ricomporre la propria identità professionale. Permette il reinserimento, nel sistema formativo di studenti-lavoratori, attraverso: la riduzione dell’orario settimanale a 23 ore distribuite su 5 giorni; il riconoscimento di crediti formativi cioè delle competenze già possedute dagli studenti e acquisite in seguito a studi compiuti e certificati da titoli conseguiti in istituti statali o parificati (crediti formali) e delle esperienze maturate in ambito lavorativo o studi personali coerenti con l’indirizzo di studio (crediti non formali). Il riconoscimento dei crediti consente di realizzare percorsi formativi in base ai livelli individuali degli studenti. I crediti, nel caso in cui comportino la promozione anticipata in una o più discipline, determinano l’esonero dalla frequenza delle materie per i quali sono stati riconosciuti; l’adozione di metodologie didattiche tendenti a valorizzare le esperienze culturali e professionali degli studenti; un’attività di tutoring svolta da uno dei docenti del consiglio di classe per aiutare i singoli allievi in difficoltà rispetto al loro inserimento nel sistema scolastico, all’attivazione di strategie idonee a colmare carenze culturali e all’assistenza per sopravvenute difficoltà in ordine alle scelte degli studi o ai percorsi formativi. Il corso è finalizzato all'acquisizione del Diploma di Stato di istruzione secondaria superiore tecnico commerciale (ragioniere e perito commerciale) quindi le opportunità professionali sono le stesse di quelle del diplomato dell’indirizzo Amministrazione Finanza e Marketing. La classe pomeridiana, pur mantenendo le caratteristiche del corso - come l’orario ridotto suddiviso in cinque giorni di lezione settimanali e soprattutto la possibilità per gli studenti di beneficiare di crediti formativi maturati in base ad esperienze scolastiche precedenti - presenta la peculiarità di osservare un orario scolastico pomeridiano anziché serale. L’orario pomeridiano costituisce un allargamento dell’offerta formativa e ha l’obiettivo di contrastare il fenomeno della dispersione scolastica. Il Corso si rivolge infatti non solo a studenti adulti, ma anche a coloro che a causa degli insuccessi scolastici non trovano più la motivazione per proseguire gli studi, senza avere nel contempo la possibilità di frequentare i corsi serali.  

Leggi »